HomeTerapia ManualeItems filtered by date: March 2015

  • più letti
  • Ultimi Post
03 Mar

 

 

È pacifico che il podismo sia uno sport che sottopone il sistema piede caviglia a uno stress  meccanico ripetitivo. Ma cerchiamo di capire meglio perchè.

 

Durante il gesto atletico le fasi che si alternano  sono: 

 

Fase appoggio monopodalico:  maggiore sull’avampiede o sul retropiede ( dipende dalle caratteristiche dell’atleta), è la fase in cui si ha l’impatto al suolo, la massa si scarica sul sistema piede caviglia (anche sul resto del corpo ma il primo ammortizzatore è il piede) con una forza pari a tre,quattro volte il peso corporeo (immaginate che un  atleta del peso di 60 kg scarica fino a 240 kg sul suo piede)

 

 Fase oscillante e di sostegno:  questa è la fase in cui il peso si sposta in avanti, in cui avviene quell’oscillazione propulsiva in cui il baricentro si sposta in avanti e rende possibile la fase successiva.

 

 Fase di spinta sulla punta o stacco: in questa fase il piede ruota in avanti e si torce in dentro o in fuori ( e qui poi approfondiremo il concetto di pronatori e supinatori). È’ in questo momento che il pericolo è in agguato:  il carico in questa fase può arrivare a sette volte il peso corporeo, ciò vuol dire che  lo stesso atleta di prima, del peso di 60 kg, sottoporrebbe il suo piede e  la sua caviglia, a un sovraccarico di ben 420 kg.  Ecco perchè basta una buca presa in quella fase della corsa a provocare gravissime distorsioni, soprattutto nei pronatori (che hanno una conformazione della caviglia che va a favore del meccanismo lesionale)

 

 Fase aerea e atterraggio sul piede opposto

 

Distingueremo due grandi insiemi:

 

 Patologia acuta e patologia da sovraccarico.

A presto. 

 

 

About Me

fisioterapista (sui generis)

  • Mi chiamo Pietro Bennardo, sono nato nel 1978 a Roma. Maturità scientifica nel 1997. Nel 2000 mi sono diplomato in fisioterapia col massimo dei voti. Mi sono specializzato in shiatsu (metodo namikoshi) diplomandomi nel 2002 col dott. Palombini. Poi ho intrapreso il percorso formativo in osteopatia diplomandomi nel 2008. Da anni esercito la professione di fisioterapista con contaminazioni osteopatiche, per…

Il Mio Blog

Pensieri e Parole

Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per rimanere sempre informato sul mondo della fisioterapia e osteopatia

Follow me

Segui il mio blog