Home

  • più letti
  • Ultimi Post
09 Feb 10:52 pm

Cosa rappresenta la nostra professione.

Pensare al mio lavoro spesso mi porta a pormi domande che a volte mettono in discussione la mia deontologia professionale.Eh si, perché chi viene da me sta male, e spesso chi sta male è disposto a fare di tutto per stare meglio ed è li che diventa importante l'incontro con un operatore serio e preparato. Quando l'incontro va a buon fine devo dire che, ad oggi, con la maturità professionale raggiunta, mi sento molto soddisfatto. La mia delusione è enorme invece quando, a fronte di informazioni oneste, quali consigli sull'attività fisica e sulla postura nonchè alcune sedute di terapia manuale, alcuni pazienti si affidano a sedicenti santoni che, raggirandoli, li convincono che possano risolvere solamente con le sedute, più frequenti e senza fare attenzione alla postura o all'esercizio fisico, trovandosi poi, a distanza di anni con gravi problemi a ginocchia e colonna ( per citare solo due esempi). Questi sono misteri della psiche umana. Fate attenzione. La terapia manuale può risolvere, è vero, e anche per lunghi periodi ma non dimenticate le posture e l'esercizio fisico.

Last modified on Friday, 10 April 2015 05:09
Rate this item
(1 Vote)
Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

About Me

fisioterapista (sui generis)

  • Mi chiamo Pietro Bennardo, sono nato nel 1978 a Roma. Maturità scientifica nel 1997. Nel 2000 mi sono diplomato in fisioterapia col massimo dei voti. Mi sono specializzato in shiatsu (metodo namikoshi) diplomandomi nel 2002 col dott. Palombini. Poi ho intrapreso il percorso formativo in osteopatia diplomandomi nel 2008. Da anni esercito la professione di fisioterapista con contaminazioni osteopatiche, per…

Il Mio Blog

Pensieri e Parole

Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per rimanere sempre informato sul mondo della fisioterapia e osteopatia

Follow me

Segui il mio blog